voliAMO

voliAMO

HO'OPONOPONO PER BAMBINI E RAGAZZI

Seminario con Daniela Caratto


VoliAMO E’ un percorso dedicato a bambini e ragazzi proponendo la pratica di Ho’Oponopono. Un incontro in cui si andranno ad affrontare le tematiche proposte di questa antica pratica.


La valenza ludica sarà la prerogativa degli incontri e darà loro gli strumenti per affrontare conflitti, situazioni che appaiono insormontabili e memorie che creano impedimenti... a casa, a scuola, sia con i coetanei che con il mondo degli adulti. Non sarà necessario dare loro risposte complicate, di difficile comprensione, proprio perché Ho’Oponopono è semplice.

Argomeni trattati
- Che cos'è questo strano nome: Ho'Oponopono
- Il significato, le origini della pratica, chi l’ha resa nota nel mondo: - La storia di Morrnah e Hew Len
- SperimenTIAMOci con l'acqua, chi siamo?
- Semplicissimi cenni di fisica quantistica accessibili a bambini di tutte le età attraverso la sperimentazione di Masaru Emoto attraverso il gioco.
- Chi sono gli altri, il gioco degli specchi, il significato di responsabilità: attraverso giochi ed esperienze dirette si accompagneranno bambini e ragazzi a vedere oltre il giudizio a cui siamo abituati.
- Le emozioni. Utilizzando strumenti semplici come palloncini, i bambini e i ragazzi potranno dare forma alle emozioni alienanti che creano impedimenti materializzandole, giocando con esse, per accoglierle e dare loro una connotazione reale, per trovare in seguito un nuovo stimolo per affrontare quelle zavorre che creano sofferenze.
- I messaggi del corpo e il viaggio alla scoperta del bambino interiore: partendo dalle esperienze, si accompagneranno bambini e ragazzi a percepire in modo consapevole il proprio corpo, cogliendo i segnaliche esso ci dà ogni giorno, per compiere poi un viaggio meditativo guidato alla ricerca del bambino interiore. Il mio intento è quello di condurre bambini e ragazzi in un viaggio in cui potranno avvicinarsi al proprio sé.
- Gli eventi esterni, i giudizi e gli stereotipi entrano a far parte della vita di ognuno sin da piccoli creando giudizi, memorie e schemi comportamentali che vengono riproposti costantemente, offuscando la loro vera natura. Lo strumento che offrirò sarà semplicissimo e li aiuterà ad affrontare la quotidianità in modo più semplice aiutandoli a ripulire le memorie pregresse per poi accompagnarli verso la libertà del sé. Fondamentale sarà la spiegazione della differenza tra responsabilità e colpa: il percorso che si affronterà utilizzando questi termini attraverso le esperienze degli stessi bambini che vorranno raccontare.
I bambini hanno una potenza straordinaria a cui voglio dare valore per permettergli di volare in alto educandoli alla gioia.

Iniziative